Sanofi
Sito dedicato a utenti italiani

 

Come EVITARE o LIMITARE il Bruciore di Stomaco e i Rigurgiti Acidi

A volte un regime alimentare squilibrato e/o una vita troppo frenetica possono aumentare i sintomi da reflusso gastroesofageo in maniera importante, provocando quella fastidiosa e dolorosa sensazione di bruciore soprattutto dopo i pasti.

E’ possibile prevenire molti dei sintomi legati all’iperacidità gastrica attraverso alcune regole dettate da un corretto stile di vita:

Ridurre al minimo lo stress

 Fare pasti frequenti e meno abbondanti

Masticare lentamente, cercando di avere orari regolari

Evitare gli alimenti grassi e speziati, le bevande gasate, le conserve ,gli insaccati e la caffeina

Eliminare o limitare l’assunzione di alcool e il fumo

Usare tecniche di cottura leggera come il forno, la griglia o il vapore

Non allontanarsi troppo dal peso forma e fare esercizio fisico regolare, ma non subito dopo i pasti

Evitare indumenti troppo stretti in vita che possono esercitare pressione sullo stomaco

Evitare di sdraiarsi subito dopo aver mangiato e alzare la testiera del letto di 10-15 cm durante il sonno

Un non corretto stile di vita è in grado di influenzare e indebolire lo strato protettivo della mucosa (parete interna) dello stomaco, rendendolo quindi più vulnerabile alle secrezioni gastriche acide.

Ultimo aggiornamento: 29/04/2016
© 2013–2017 Sanofi S.p.A.
Direzione e Coordinamento Sanofi (Francia) – Sede legale: Viale Luigi Bodio, 37/b - 20158 Milano - Cap.Soc. € 202.279.195,04 i.v. – Reg. Imprese Milano /C.F./P. IVA 00832400154 - sanofi@pec.it
Informativa
Questo sito può utilizzare cookie di profilazione di terze parti per inviarti messaggi pubblicitari mirati e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di piu` o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie.