Printed From:

Come affrontare l’impatto dello stress sul nostro sistema digestivo

Anche lo stress psicologico può impattare la qualità della digestione. Quando si mangia, è bene tenere lontana qualsiasi fonte di preoccupazione. Per provare a ridurre i sintomi dello stress psicofisico che ci affliggono durante l’arco della giornata, basta prendere alcune misure preventive per evitare che l’ansia faccia crollare il nostro umore e vada a colpire le funzioni del nostro stomaco. Vediamo insieme quali possono essere.

  • Prenditi un po’ di tempo per te ogni giorno, rilassa i nervi e la mente e dedicati a qualunque attività che possa farti stare bene: un buon libro, due o tre puntate della tua serie preferita, un breve pisolino o un’aromatica tazza di tè rilassante. In questo modo potrai allontanare, anche solo per un attimo, le fatiche della giornata e provare ad arrivare a sera in modo più tranquillo e disteso.
  • Pensa positivo, cerca di vedere il meglio delle cose e non sentirti in colpa per nulla. Impara a vedere gli aspetti positivi della tua giornata e prevedi solo il meglio per il futuro.
  • Fai dell’esercizio fisico. Prova il ballo, il running o scegli una disciplina che si avvicina alle tue predisposizioni. È utile per scaricare lo stress e la tensione accumulata durante il giorno.
  • Chiacchiera con i tuoi amici più intimi, condividi ed esterna le tue preoccupazioni, ti aiuterà a ridurne il peso.

Le informazioni contenute in questa pagina sono da intendersi a titolo informativo e non sostituiscono in nessun caso assistenza o consiglio medico