Printed From:

Vuoi scoprire qualche curiosità e qualche consiglio sullo stomaco?

Lo stomaco è un organo dell’apparato digerente lungo 25-28 cm e largo 10-12 cm: la sua elasticità può far sì che la forma possa variare in maniera significativa a seconda del momento della giornata. Al suo interno, infatti, ci sono le cosiddette pliche ripiegate che, quando completamente distese, possono far raggiungere a questo organo una capacità di 1500 ml.

LA DIETA CORRETTA PER LO STOMACO

Lo stomaco rappresenta il fulcro del nostro corpo, a livello del quale prendono il via moltissime delle nostre funzioni vitali. Per questo è di fondamentale importanza conoscere gli alimenti amici dello stomaco e quelli che invece sono assolutamente sconsigliati in presenza di qualche disturbo.

Scopri di più

SPORT

Sbadigli e sonnolenza post prandiale, pesantezza, gonfiore, bruciori, alito cattivo la mattina al risveglio sono i segnali che il nostro stomaco ci invia per farci capire che non lo mettiamo nelle condizioni di lavorare bene. Cosa fare?

Scopri di più

STRESS

Anche lo stress psicologico può impattare la qualità della digestione. Quando si mangia, è bene tenere lontana qualsiasi fonte di preoccupazione...

Scopri di più

LA DIFFERENZA TRA IL BRUCIORE DI STOMACO E IL REFLUSSO

Molto spesso il bruciore di stomaco, conosciuto anche come pirosi, viene associato al reflusso gastroefageo. Con questo articolo vogliamo fare chiarezza, nonché spiegare nel dettaglio il problema del bruciore di stomaco con relativi sintomi, cause e rimedi!

Scopri di più

MASTICAZIONE RAPIDA

Sapevi che uno dei problemi più comuni legato al gonfiore di stomaco, è proprio la cattiva masticazione?

Scopri di più

FODMAP

È già da vari anni che si parla di FODMAP (una sigla che sta a significare “Fermentable Oligosaccharides, Disaccharides, Monosaccharides and Polyols” ossia Oligosaccaridi, disaccaridi, monosaccaridi fermentabili e polioli). Questo termine fa riferimento ai carboidrati a catena corta ad alto potere fermentativo che si trovano in alcuni alimenti e che possono determinare l’insorgenza del colon irritabile

Scopri di più

LE INTOLLERANZE ALIMENTARI

Svariati disturbi che interessano l’apparato gastrointestinale dipendono da intolleranze alimentari, termine che identifica un vasto gruppo di reazioni avverse al cibo basate sulla suscettibilità individuale che, contrariamente alle intolleranze alimentari, non sono provocate dal sistema immunitario.

Scopri di più

GASTRITE E CAMBIO DI STAGIONE

Bruciore di stomaco, difficoltà a digerire, nausea, perdita di appetito, pancia gonfia: tutti conoscono i principali sintomi della gastrite. Molti però non sanno che, tra le cause che possono provocarla o renderla più acuta, c’è il cambio di stagione.

Scopri di più

ALIMENTAZIONE E INSONNIA

Molte persone soffrono di insonnia (disturbo per cui il sonno è alterato per durata, quantità e qualità), faticano ad addormentarsi oppure hanno frequenti risvegli, con la conseguenza di un cattivo riposo e sonnolenza diurna, Le cause di un sonno disturbato sono molte (stress, ansia, problemi di respirazione, peso eccessivo) ma non raramente la causa in gioco è la cattiva digestione dovuta principalmente a scorrette abitudini alimentari

Scopri di più

COME MIGLIORARE LA DIGESTIONE

Prima di rivolgersi al medico o al farmacista, per migliorare la digestione si possono mettere in pratica alcuni semplici accorgimenti. Ecco 15 consigli utili.

Scopri di più